La moda delle Sorelle Fontana in mostra a Shanghai

La Fondazione Micol Fontana è lieta di annunciare la propria partecipazione, con il prestito di due abiti e altri preziosi materiali del proprio archivio, alla mostra “Beauty Changes: 100 Years of Italian Fashion and Costume”.

 

L’Istituto Italiano di Cultura di Shanghai e il Consolato Generale di Italia a Shanghai presentano la mostra “Beauty Changes: 100 Years of Italian Fashion and Costume”, che racconta l’evoluzione della moda italiana dall’inizio del XX secolo ad oggi.

La mostra, ospitata presso lo spazio espositivo Bund 33 fino al 29 febbraio 2024, si sviluppa attraverso il percorso che ha portato all’emancipazione femminile, con una narrazione che vuole comunicare l’importanza del ruolo della donna, sia come protagonista che come musa ispiratrice, in un’unica dimensione, artistica e artigianale, della creatività italiana. L’esposizione presenta oltre 100 opere provenienti da tre dei principali settori culturali italiani – moda, opera e cinema – tra cui abbigliamento, disegni, documenti e video, a partire dall’esordio della moda, non più intesa come arte minore, ma come vera e propria arte applicata.

Le opere in mostra non seguono un ordine cronologico, ma sono raccolte in 12 unità tematiche che attraversano l’intero spazio espositivo. Ogni spazio si trasforma in un palcoscenico, consentendo ai visitatori di rivivere i momenti più significativi dell’evoluzione della moda italiana. La mostra si conclude con una sezione video dedicata all’evoluzione delle sfilate, specialmente negli anni Novanta, in quanto parte di un percorso di trasformazione dell’ideale femminile, non solo per le modelle, ma per tutte le donne.

La mostra è curata da Clara Tosi Pamphili con Violet Wang, e organizzata da Hantang Culture con il supporto del Consolato Generale di Italia a Shanghai e l’Istituto Italiano di Cultura di Shanghai.